Chi siamo

InVerso s.r.l. è stata fondata ad Ottobre 2013 come società di consulenza direzionale specializzata in innovazione digitale.

La presenza di Soci con riconosciuta esperienza nell’ambito ed un modello operativo agile, basato sull’impiego flessibile di risorse selezionate, hanno consentito un rapido posizionamento sul mercato e l’acquisizione di referenze di rilievo (Pubblica Amministrazione, Grandi Imprese e PMI) 

Cosa Facciamo

InVerso supporta Imprese e Pubbliche Amministrazioni in progetti di innovazione digitale, finanziati con risorse proprie o con fondi pubblici nazionali ed europei, nell’intero ciclo: definizione dell’idea, finalizzazione della proposta tecnica e presentazione della domanda, sottoscrizione e gestione del contratto, gestione economica e della qualità complessive del progetto.

InVerso è specializzata nella gestione del cambiamento, con un’offerta di servizi a 360°, strutturata in quattro ambiti:
– Consulenza per l’innovazione digitale
– Progetti finanziati e raggruppamenti di impresa
– Formazione e comunicazione
– Consulenza legale

Consulenza per l’Innovazione Digitale

L’agenda digitale Europea e quella Italiana si pongono l’obiettivo di sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per favorire l’innovazione, la crescita economica e il progresso. InVerso pone questa tematica al centro della propria attività e propone ad Imprese e Pubbliche Amministrazioni la revisione dei processi interni mediante un utilizzo efficace dei nuovi strumenti di digitalizzazione, che consentono migliore “customer experience”, maggiore agilità ed riduzione dei costi delle attività operative

Progetti finanziati e raggruppamenti di impresa

InVerso ha esperienza di successo nel supportare Imprese e Pubbliche Amministrazioni in progetti di innovazione finanziati a livello regionale, nazionale ed Europeo, ponendosi al servizio dei suoi Clienti durante l’intero ciclo, dallo scouting dei bandi maggiormente rilevanti, alla preparazione della proposta di finanziamento fino al supporto nelle fasi di gestione del progetto e rendicontazione

Un’efficace progetto di innovazione richiede spesso il raggruppamento di diversi soggetti con competenze  complementari che richiede una specifica capacità di coordinamento e gestione.  InVerso vanta referenze di successo nel management dei reggruppamenti di imprese (incluso reti di impresa), dalla creazione dell’accordo alla gestione dell’operatività.

Formazione & Comunicazione

InVerso supporta le strategie di innovazione e gestione del cambiamento dei suoi Clienti mediante l’organizzazione e l’erogazione di corsi di formazione personalizzati,  la definizione di una efficace strategia di comunicazione ed il supporto alle  attività di marketing, con particolare riferimento ad attività di web marketing ed organizzazione eventi

Consulenza legale

InVerso offre consulenza legale extragiudiziale negli ambiti della gestione dei contratti pubblici e previdenza

Clienti e Partners

Progetti

Nodes (2018 – in corso)

Nodes nasce nel 2006 con l’obiettivo di realizzare e fornire al mercato italiano, soluzioni, prodotti, metodologie e servizi per il governo dei dati e per la loro trasformazione in informazioni e conoscenza a supporto dei processi decisionali. 
La mission è fornire soluzioni innovative, strategie, tecnologie ed esperienze per la Digital Data Transformation dei processi di business. Proporre ed applicare le tecnologie necessarie per rispondere in modo veloce ed efficace alle dinamiche del mercato, diventando più flessibili e competitivi.

Attività InVerso: Supporto strategico al Top Management


Data Driven Decisions (2016 – in corso)

Data Driven Decisions è la prima start up innovativa finanziata all’interno del Bando «pre seed per le start up» a valere del POR FESR 2014-2020 della Regione Lazio che stimola la nascita di nuove realtà imprenditoriali che si collochino alla frontiera dell’innovazione e che contribuiscano a diffondere sempre di più nel tessuto economico laziale i frutti della ricerca e le più recenti scoperte in ambito tecnologico.
Attività InVerso: Supporto per la progettazione e la presentazione della proposta 


IIeP  (2017- in corso)

IIeP (Italian Interoperable eProcurement) è un progetto nazionale finanziato dalla Commissione europea attraverso il programma Connecting European Facilities (CEF). Le nuove Direttive sul Public Procurement 2014/25/EU, 2014/24/EU e 2014/23/EU richiedono agli stati membri di implementare gradualmente gli acquisti elettronici, per incrementare la possibilità degli operatori economici di partecipare alle procedure di acquisto nel mercato unico. Tutti gli stati membri devono implementare l’eNotification e l’eAccess entro il 2016 e l’eSubmission entro 2018. Il progetto, attualmente in corso, è portato avanti dal un raggruppamento formato dall’Agenzia per l’Italia Digitale, l’Autorità Nazionale per l’Anticorruzione, Consip, Intercenter, InVerso

Attività InVerso: Beneficiario Diretto


eIGOR  (2017-2018)

eIGOR (eInvoicing GO Regional) è un progetto nazionale finanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma Connecting European Facilities (CEF) per l’utilizzo della fatturazione elettronica basata sulla architettura DSI (Digital Service Infrastructures) nell’ambito del sistema italiano di e-invoicing. Il governo italiano riconosce la necessità di adottare uno standard semantico comune per garantire l’interoperabilità a livello europeo, come previsto dalla Direttiva 2014-55/EU, e sta quindi operando per aprire il sistema italiano di e-invoicing a un più ampio numero di standards per facilitare l’interazione con altri soggetti di business e pubbliche amministrazioni europee. Il progetto è stato condotto da un raggruppamento formato da Agenzia per l’Italia Digitale, Agenzia delle Entrate, Unioncamere, Intercenter, InfoCert e Celeris Group Limited

Attività InVerso: Supporto alla progettazione tecnica della proposta e supporto alla presentazione della domanda e alla finalizzazione del contratto, supporto al project management, supporto alla valorizzazione dei risultati


FICEP (First Italian Crossborder eIDAS Proxy) (2016-2017)

FICEP (First Italian Crossborder eIDAS Proxy) è il progetto nazionale finanziato dalla Commissione Europea per la realizzazione del nodo eIDAS italiano. FICEP è il primo “server trasfrontaliero italiano”, la cui implementazione consente la circolarità delle identità digitali italiane fra gli stati membri dell’UE. AgID, in raggruppamento con Infocert S.p.a., Politecnico di Torino e Telecom Italia S.p.a., si è aggiudicata un finanziamento con il programma Connecting European Facilities (CEF). Grazie al progetto FICEP, per i cittadini italiani sarà possibile accedere ai servizi online di altri paesi comunitari utilizzando le credenziali ottenute nel sistema pubblico di identità digitale SPID. Al tempo stesso i cittadini europei in possesso di identità digitali nazionali riconosciute in ambito eIDAS, potranno accedere ai servizi delle PA italiane. 


Attività InVerso: Supporto alla progettazione tecnica della proposta, supporto alla presentazione della domanda ed alla finalizzazione del contratto con la Commissione Europea


CREDENTIAL (2015 – in corso)

CREDENTIAL (www.credential.eu) è un progetto finanziato da fondi europei Horizon 2020 per lo sviluppo, il test e la messa a disposizione di servizi cloud-based per la memorizzazione, la gestione e la condivisione di informazioni di digital identity e di altri dati personali sensibili con un livello di sicurezza significativamente più elevato di quello di altre soluzioni di mercato. La principale idea e ambizione di CREDENTIAL è di abilitare la sicurezza end-to-end e aumentare il livello di privacy nei servizi di gestione della cloud identity per il controllo della sicurezza degli accessi. Questo obiettivo è ottenuto utilizzando delle nuove tecnologie crittografiche e migliorando gli attuali meccanismi di strong authentication. Il consorzio CREDENTIAL è composto da 5 partners industriali, 2 enti di ricerca applicata, una PMI e 3 università, appartenenti a 7 diversi paesi dell’UE.

Attività InVerso:
Supporto alla progettazione tecnica della proposta
Supporto alla presentazione della domanda ed alla finalizzazione del contratto con la Commissione Europea


TestIT (2015-2016)

TestIT – Test as-a-service (www.testit-project.com) è un progetto di innovazione e reti di impresa approvato nell’ambito del Programma Operativo Regionale “Insieme x Vincere”, cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), a valere sull’Asse I “Ricerca, Innovazione e Rafforzamento della base produttiva”, cui InVerso ha partecipato come beneficiario diretto.
TestIT è una soluzione specializzata nel test delle applicazioni per devices mobili (Apple iOS, Android, Windows Phone, Blackberry OS) come anche per le applicazioni web (online stores, websites etc.).
Usando il concetto di “crowdtesting”, TestIT è in grado di mettere a disposizione un gran numero di tester con skill e competenze diverse e con una miriade di combinazioni di dispositivi e sistemi operativi ed il tutto in brevissimo tempo. La “folla” trova bug e offre preziosi consigli, suggerimenti e proposte per il miglioramento della fruibilità del software, permettendo di individuare con completezza qualsiasi problema di usabilità.
In questo modo TestIT è in grado di offrire un crowdtesting efficiente, completo, flessibile e di alta qualità.

Attività InVerso: Beneficiario Diretto


SPID (2014-2016)

SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è la soluzione che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un’unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone. Il sistema SPID è costituito come insieme aperto di soggetti pubblici e privati che, previo accreditamento da parte dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), gestiscono i servizi di registrazione e di messa a disposizione delle credenziali e degli strumenti di accesso in rete nei riguardi di cittadini e imprese per conto delle pubbliche amministrazioni.

Attività InVerso: Supporto alla progettazione del Sistema SPID con particolare riferimento a disegno complessivo, ruolo e procedure per gli Identity Provider, compliance con la normativa di antiriciclaggio


Pro.C.I.D.A. (2013-2015)

ProCIDA è un progetto di ricerca industriale e svilupppo sperimentale approvato nell’ambito del Programma Operativo della Regione Lazio “Insieme x Vincere”, cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), a valere sull’Asse I “Ricerca, Innovazione e Rafforzamento della base produttiva”
Obiettivo del progetto è stato l’erogazione di una piattaforma unica di identity service management, conforme ai requisiti SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) per la gestione di identità ed attributi, e l’erogazione dei servizi ad essi associati.
Il progetto ha coinvolto 9 Imprese e 4 Università/Centri di Ricerca

Attività Inverso: progettazione e presentazione della proposta, coordinamento del progetto e della rete di imprese, supporto tecnico in attività di studio/disegno e valorizzazione, supporto alla rendicontazione


NEMESYS (2013-2015)

NEMESYS è un progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale approvato nell’ambito del Programma Operativo della Regione Lazio “Competitività regionale e occupazione” 2007-2013, cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) a valere sull’Asse I “Ricerca, Innovazione e rafforzamento della base produttiva” 
 Obiettivo del progetto è stato la creazione di una piattaforma innovativa di servizi digitali avanzati, su cloud computing, in grado di fornire supporto ad Imprese e Reti di Imprese nella loro fase aggregativa e nella conduzione degli specifici processi gestionali.
Il progetto ha coinvolto 11 Imprese e 7 Università/Centri di Ricerca

Attività Inverso: progettazione e presentazione della proposta, coordinamento del progetto e della rete di imprese, supporto in attività di studio/disegno e valorizzazione, supporto alla rendicontazione


Archivio Centrale di Stato

L’Archivio Centrale dello Stato è l’istituto archivistico che conserva prevalentemente i documenti (dal 1861 in poi) degli organi centrali giudiziari e amministrativi dello Stato Italiano. Dotato di autonomia speciale, dipende dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Direzione Generale per gli Archivi).   

Attività InVerso:
Supporto alla progettazione, alla valorizzazione ed alla gestione finanziaria del progetto di Innovazione digitale «ASET», finanziato dal Programma Operativo Nazionale Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013, che ha avuto l’obiettivo di valorizzare digitalmente gli archivi prodotti dalla Cassa del Mezzogiorno e dall’Agensud, con interventi di salvaguardia degli archivi conservati dal Ministero dello Sviluppo Economico in precarie condizioni e di riunificare detti archivi con quelli dell’Archivio Centrale dello Stato per ricostituire integralmente la memoria storica degli interventi straordinari per lo sviluppo del Mezzogiorno, uno dei capitoli più importanti della vicenda politica ed economica italiana.


InfoCert (2013 – 2017)

InfoCert è leader del mercato italiano nei servizi di digitalizzazione e dematerializzazione nonché una delle principali Certification Authority a livello europeo per i servizi di Posta Elettronica Certificata, Firma Digitale e Conservazione digitale dei documenti (Conservatore Accreditato AgID). Da dicembre 2015 InfoCert è anche gestore accreditato AgID dell’identità digitale di cittadini e imprese, in conformità ai requisiti regolamentari e tecnici dello SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale).  

Attività InVerso:
Formazione sui programmi di finanziamento pubblici nazionali ed europei
Coordinamento attività di Ricerca e Sviluppo
Coaching delle risorse chiave interne
Supporto alla valorizzazione dei risultati di R&S
Supporto alla gestione economica di progetti finanziati


Aggiornamenti

InVerso aderisce al Manifesto “MFF for Research and Innovation”

InVerso ha aderito al Manifesto ‘MFF for Research & Innovation‘, un’iniziativa promossa dal CNR e da alcuni dei più importanti Enti pubblici di ricerca di Francia, Germania e Spagna, finalizzata a[…]

Read more
10 aprile 2018 0

InVerso è sponsor del Master “Europrogettazione e professioni europee” della Sapienza

InVerso ha il piacere di evidenziare la sua partecipazione al Master di I Livello della Sapienza in “Europrogettazione e professioni europee” anche per l’edizione 2017/2018. Tutti i dettagli al link[…]

Read more
3 novembre 2017 0